Mondovale e i campioni dello scudetto Sanson 1979

LUNEDI’ 3 GIUGNO 2019

SALA DEGLI STUCCHI – PALAZZO CEZZA

PIAZZA VITTORIO EMANUELE II – ROVIGO   ORE 18

“UNA SQUADRA DA RECORD: LO SCUDETTO 1979, ROVIGO CAPITALE DEL RUGBY”

SERATA DI RIEVOCAZIONE E ANALISI SPORTIVA DI UNA STAGIONE RICCA DI APPUNTAMENTI AGONISTICI E TANTO RUGBY DI ALTO LIVELLO.

conduttori: PAOLO PACITTI   RAI News   e   ANTONIO LIVIERO   Il Gazzettino

ospiti: i rossoblu campioni d’Italia 1979, Pasquale Presutti (Petrarca Padova), Manrico Marchetto (Benetton Treviso), testimonianze di Paolo Mariani (L’Aquila), Ambrogio Bona (Algida Roma), Salvatore Bonetti (Cidneo Brescia)

documenti: Archivio Mondovale, Teche Rai

______

Domenica 12 maggio 2019, Mondovale e Rugby Rovigo Delta hanno celebrato i campioni d’Italia 1979 a quaranta anni da quella che ancora oggi viene ricordata come una delle stagioni sportive più prolifiche ed entusiasmanti della storia rossoblu. Una stagione record con il titolo conquistato con tre giornate d’anticipo, due sole sconfitte e un pareggio, record dei punti in classifica eguagliato e nuovo record dei punti e delle mete segnati. Una squadra guidata da Carwyn James, con due sudafricani di temperamento nel pacchetto di mischia, Dirk Naudè seconda linea e Andries Coetzer, terza linea, i tre talentuosi fratelli Visentin, la tribù Zanella, i kickers Stefano Bettarello e Loredano Zuin, le ali Osti e Rossi, il fortissimo Elio De Anna, riciclato flanker, e in prima linea un tallonatore di personalità come Paolo Ferracin solo per citare i principali protagonisti.

Sanson 1 aprile 1979 - ospite Algida

La squadra che sconfisse Algida Roma 18-6 domenica 1 aprile 1979. In piedi da sinistra Dirk Naudè, Narciso Zanella, Enrico Ferracin, Giuseppe Favaretto, Doriano Masiero, Adriano Zamana, Elio De Anna, Luciano Borsetto, Andries Coetzer, Nino Rossi. Accosciati: Alessandro Zanella, Angelo Visentin, Stefano Bettarello, Tiziano Veronese, Loredano Zuin

Gli ex rossoblù si sono ritrovati in Casetta Rossoblu per un conviviale a cui Mondovale ha fatto da supporto con una gallery di immagini in parte inedite (rese disponibili dai fotografi Pavanello, D’Alba e Maniero) e soprattutto con alcuni filmati inediti rintracciati e recuperati dopo una lunga “caccia” dai segugi di Mondovale e digitalizzati da Alberto Gambato.

dsc_7433Alcuni protagonisti di quella indimenticabile stagione sportiva, da sinistra: Angelo Visentin, Enrico Ferracin, Adriano Zamana, Raffaello Salvan, Giuseppe Toffoli (per gentile concessione di Giampaolo Donzelli).

 

Al termine i campioni del ’79 hanno contribuito alla cornice di gara 2 di semifinale playoff tra Rovigo e Petrarca con una passerella sul terreno di gioco del “Battaglini” per ricevere il giusto tributo del pubblico assiepato nelle tribune

I campioni 79 - 12-5-19(per gentile concessione di Giampaolo Donzelli).

Leave a Reply

*

captcha *